Campagna “Tu&AINS 2010”: 10 euro per un anno

L’associazione AINS di Pavia ha adottato le 48 bimbe della Casa d’Accoglienza a Mazatenango (Guatemala).

Campagna "Tu&AINS 2010": 10 euro per un anno

Care amiche ed amici, vi chiediamo di leggere questo appello fino in fondo.

Noi di AINS non abbiamo sovrastrutture da mantenere come le grandi ONG o le grandi organizzazioni di volontariato nazionale e internazionale.

Dai soldi, raccolti a fatica, non ricaviamo lo stipendio per nessuno di noi, grazie al cielo.
E per scelta precisa.

I nostri e vostri quattrini vanno a finire in una Casa d’Accoglienza a Mazatenango dove vivono 48 bimbe, al Liceo San Josè di El Rancho dove vanno a scuola in 400 di cui 150 seguiti dalla nostra piccola realtà associativa, e in diverse comunità di campesinos sparse sui monti del Guatemala.

Non siamo nè missionari, nè cooperanti.
Per noi la solidarietà non è un lavoro; è semplicemente un valore da perseguire. Insieme all’affermazione di Diritti sacrosanti e di uno straccio di Giustizia Sociale.
 
Navighiamo in un mondo spudorato, dissestato, ipocrita, pieno di sè, di certezze e di verità incrollabili fondate su consumismo e beni superflui. Ma navighiamo, resistendo, in direzione "ostinata e contraria".

Per questo vichiediamo di aderire, se ne avete la motivazione e la possiblità, alla campgana abbonamenti
Tu&AINS 2010

e diventare socio AINS onlus
 
Quota sociale 2010: 10,00 euro
Conto corrente postale n. 46330429
Causale: quota sociale 2010

AINS ONLUS

Ains è una Organizzazione di Volontariato senza scopo di lucro che persegue esclusivamente finalità di solidarietà, socialità e attenzione verso gli esclusi per mezzo di attività rivolte alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulle situazioni di crescente povertà, emarginazione sociale ed emergenze di natura sanitaria, sia all’estero che a livello nazionale e locale. Ains persegue i propri obiettivi promuovendo progetti destinati all’individuazione, all’analisi, alla valutazione, alla pianificazione e alla realizzazione in Italia e all’estero di progetti educativi, sanitari e sociali che coinvolgano operatori sanitari e altri professionisti non sanitari, che coniughino conoscenze scientifiche, assistenziali, sanitarie e di scienze sociali.
Per saperne di più clicca QUI.
Per informazioni e contatti: 339.2546932 (Ruggero)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5 + 4 =