CONSIGLI ALLE BAMBINE

Questo libro è per le "bambine brave", lo dice Mark Twain…ma siamo proprio sicuri?

CONSIGLI ALLE BAMBINE

CONSIGLI ALLE BAMBINE

di
Mrak Twain, con le illustrazioni di Vladimir Radunsky
Donzelli, 2010
età di lettura: da 6 anni
prezzo di copertina: 16.00 euro

«Le brave bambine non dovrebbero fare le smorfie alle maestre per ogni minima offesa. Quella è una ripicca da mettere in atto solo nei casi veramente gravi». Inizia così questo divertente pamphlet, tra il polemico e il satirico, scritto in tempi ormai remoti dal grande Mark Twain (ben pochi sono gli scrittori di tutti i tempi citati al suo pari e non c’è argomento che non si possa trattare senza ricorrere a un suo aforisma, un suo paradosso, una sua provocazione, basta provare a digitare il suo nome in rete, ed ecco decine di siti pronti a sciorinare decine e decine di sue frasi celebri). Correva l’anno 1906, Twain scriveva questo breve vademecum e lo dedicava alle brave bambine, dispensando loro consigli come: «Mai fare le maleducate con i grandi, a meno che non siano loro a cominciare». Nel suo più autentico stile irriverente e sornione, da vecchio navigato che sotto l’apparente intento di insegnare le buone maniere, di fatto istiga le bambine alla più strenua resistenza e all’impietosa ritorsione di fronte alla prepotenza più o meno latente di genitori, fratelli, amichette, maestre e nonni. Un altro esempio? «Se la mamma ti dice di fare una cosa, non sta bene dirle di no. È più utile e opportuno che tu le assicuri di fare come vuole lei, per poi attenerti con discrezione a quanto t’impone la tua somma saggezza.» In aggiunta, a commento dei testi di Twain, ci sono le immagini di pari, maliziosa impertinenza firmate da Vladimir Radunsky, grande artista contemporaneo. Il progetto grafico che accosta i due autori nasce dalla mente di Donzelli, che riesce a realizzare un album volutamente in bilico tra il libro per ragazzi (più o meno cresciuti) e il pezzo d’arte, in occasione del centenario della morte del maestro americano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

− 1 = 1