Forkids.it

Descrizione della struttura:

Il sito For Kids è un progetto nato dall’entusiasmo e dalla volontà di un piccolo gruppo di studiosi, giornalisti, insegnanti, docenti universitari e appassionati di letteratura per l’infanzia: le loro energie, competenze e passioni hanno dato vita ad un portale senza scopo di lucro dedicato al romanzo, al racconto, alla fiaba e alla poesia, nelle sue molteplici forme e pensati per i giovani lettori di oggi. Tramite il sito sia i giovani navigatori che i loro genitori, ma anche insegnanti e bibliotecari, potranno avere una visione immediata dello "stato dell’arte" del Mondo del Libro per ragazzi in Italia: le ultime novità arrivate in libreria dagli 0 ai 16 anni, gli eventi eccezionali, le conferenze e presentazioni, gli appuntamenti da non perdere e poi tante idee per il tempo libero e molto altro ancora. For Kids non è solo questo. C’è infatti, all’interno del portale, una sezione, Per genitori, interamente dedicata ai genitori e agli insegnanti, con recensioni di saggi e volumi che offrono un valido appoggio al ruolo di genitori ed educatori e poi interviste a studiosi della famiglia, psicologi dell’infanzia, esperti di mass media e molto altro ancora. Siamo convinti che la Rete costituisca uno strumento con un potenziale sconfinato per dialogare con i lettori, con gli appassionati di narrativa o semplicemente con chi è alla ricerca del libro giusto da leggere o da regalare al proprio bambino o, ancora, da suggerire ai propri alunni. Tra i molti servizi, i visitatori potranno infatti chiedere, ai nostri esperti, un consiglio di lettura. Se lo preferiscono, possono invece collegarsi a librerie virtuali per la consegna a domicilio o reperire informazioni relative al mondo del libro per ragazzi e non solo sui siti segnalati. La direzione editoriale del progetto è affidata a Laura Ogna, giornalista e saggista. Da tempo collabora con il DAMS dell’Università Cattolica di Brescia. Oltre a scrivere, fra gli altri, per Oggi, Insieme, Anna, Brava Casa, Tuttoturismo, Giornale di Brescia, ogni tanto si diletta a inventare storie magiche per mantenere le promesse fatte a dei piccoli amici. Chi la conosce sa che di tanto in tanto capita a casa con un grosso borsone colorato dal quale escono libri di ogni tipo: grandi, piccoli, grossi e smilzi. Incuriosisce la faccenda! Ed i giovani lettori e non lettori che si trovano nei dintorni si avvicinano per ascoltare e molto spesso per dire la loro. Lei inizia a raccontare, a fa passare di mano in mano i libri, li fa sfogliare (perché lei dice che dei libri non bisogna solo parlarne ma anche toccarli, annusarli e sentirli) e poi ascolta quello che tutti hanno da dire. E’ un attimo e l’attenzione dei piccoli convenuti all’appuntamento segreto è tutta sui libri e le storie. Succede spesso che più di uno si incuriosisca alle avventure di cui hanno parlato tanto da volerle scoprire da solo abbandonandosi alle pagine del libro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *