«Gioca Estate», il centro estivo con le cure termali

i bambini di Pizzale, Cervesina e Pancarana hanno utilizzato anche le strutture di Rivanazzano.

Il campo estivo «Gioca Estate», gestito dalla società Acquarello alla piscina di Rivanazzano, fino al 30 luglio 2010, interessa anche il centro sportivo di Pizzale, con il patrocinio dei tre Comuni di Pizzale, Cervesina e Pancarana, che offrono una settimana gratis a chi si iscrive ad almeno un turno. I bimbi hanno un’età compresa tra i 5 e i 13 anni: i «baby» sono seguiti da Ilaria Barbieri, mentre i «senior» da Riccardo Lanati. Giochi, animazioni, laboratori creativi, canti, sport e una buona mensa sono gli ingredienti classici. Con una novità. L’unione dei tre Comuni ha stipulato una convenzione con le Terme di Rivanazzano: i bambini possono effettuare un ciclo di cure versando solo l’importo del ticket sanitario. Vengono accompagnati al centro termale dopo la pausa pranzo e, al termine della mezz’ora di terapia, raggiungono i loro amici alla piscina di Rivanazzano, dove i due «Gioca Estate» si fondono. Il pomeriggio è dedicato ai giochi in acqua e al nuoto libero. Alle 17 i pullmini (messi a disposizione dal Comune di Cervesina) riportano tutti a casa. In questi giorni fervono i preparativi dello spettacolo, dal titolo «Festivalbar», che si terrà il prossimo venerdì sera a Pizzale. I ragazzini, gli operatori e i loro assistenti (provenienti dalle scuole superiori di Voghera, grazie all’accordo con la società Acquarello) si cimenteranno in una simpatica recita. «L’occasione per salutarci e darci appuntamento alla prossima stagione – spiega Ilaria Barbieri – La maggior parte dei nostri ospiti partecipa da anni al “Gioca Estate”».

(fonte: la Provincia Pavese del 28 luglio 2010 – autore: Elena Piaggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

34 − = 29