Voghera: tutte le iniziative della scuola media

Sportello di ascolto e progetto musicale son solo alcune delle proposte.

A novembre la scuola media Pascoli di Voghera, con le sedi associate Don Orione, Casei Gerola e Lungavilla, attiverà il Progetto «Sportello d’ascolto e consulenza psicologica», di cui potranno usufruire sia gli alunni sia le famiglie. Consolidato da alcuni anni e curato dalla psicologa Elena Scarabelli, che collabora con il Dipartimento di Psicologia dell’Università di Pavia, questo spazio d’ascolto fornisce agli studenti la possibilità di esprimere i bisogni, le difficoltà, il vissuto scolastico ed extrascolastico all’interno di una relazione con un’esperta, per individuare comportamenti corretti e costruttivi nel fronteggiare le situazioni. Sono già in fase di realizzazione, invece, il Progetto «Strumento musicale», con lo studio di chitarra, tastiera, flauto, sotto la guida di Gianfranco Boffelli, e il «Progetto nuoto» al centro natatorio Dagradi, attività che sta coinvolgendo progressivamente le classi prime delle diverse scuole. Intanto gli alunni delle medie di Casei hanno effettuato due uscite didattiche sul territorio. Hanno visitato la mostra documentaria allestita nella biblioteca comunale dalle responsabile Rita Selvatico, che ha spiegato l’importanza e il valore dei documenti, data la loro unicità. Nella seconda uscita gli alunni hanno seguito all’oratorio una lezione di don Maurizio Ceriani, che ha illustrato i documenti dell’archivio parrocchiale, riguardanti l’arco di tempo dal 1500 al 1811, periodo in cui Casei subì un’alternarsi di dominazioni. Gli alunni hanno apprezzato le visite, occasione preziosa per ampliare le loro conoscenze storiche sul paese.

(fonte: la Provincia Pavese del 30 ottobre 2009)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

+ 6 = 13