Un libro per Natale: “Babbo Natale e la piccola renna”

Cosa succede, quest’anno, alla slitta di Babbo Natale? Perché va così lenta? Sarà uno scherzo di Babbo Natale o c’è dell’altro…?

Babbo Natale e la piccola renna, di M.L.Giraldo e G. Manna, Bohem Press, 2009, 14 euro

Cosa succede, quest’anno, alla slitta di Babbo Natale? Perché va così lenta? Sarà uno scherzo di Babbo Natale o c’è dell’altro?…

(…) La slitta, ora, procedeva sempre più lenta. A un tratto ci fu un sobbalzo, e qualche pacco rischiò di cadere. "Qui c’è qualcosa che non va", borbottò tra sé e sé Babbo Natale. Nel rumore del vento sentì un lamento di renna. "Perbacco, questa è la voce di Cornamusa!" disse. "Forse sta male. E’ meglio cercare un posto dove ripararci". E guardando all’ingiù, tra i monti, con i suoi occhiali che vedono tutto, scoprì una capanna piccola piccola, misera misera. (…)

Travolta da una bufera di neve, la slitta di Babbo Natale procede lentamente. Per di più Cornamusa, la più brava e la più forte delle renne, non si sente bene. Bisogna fermarsi al più presto, per passare la notte e aspettare il sereno del nuovo giorno. In effetti, sarà un giorno che porterà il bel tempo, e anche un regalo inaspettato e bellissimo a Babbo Natale.

Una piccola storia magica di Natale, che accadde a Babbo Natale, non molto tempo fa. Una fiaba tenera e leggera, nata dalla penna della bravissima Maria Loretta Giraldo – scrittrice di favole, racconti e romanzi storici – e illustrata dai disegni caldi e luminosi di Giovanni Manna – premio Andersen 2003 come migliore illustratore dell’anno. Da 4 anni in su.

Guarda anche:

Il complotto dei Babbi Natale

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

77 + = 81